[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/functions.php on line 4665: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /includes/functions.php:3814)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/functions.php on line 4667: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /includes/functions.php:3814)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/functions.php on line 4668: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /includes/functions.php:3814)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /includes/functions.php on line 4669: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /includes/functions.php:3814)
Forum Di Filosofia • filosofia in sala insegnanti : OffTopic

filosofia in sala insegnanti

Questa è una sezione completamente LIBERA in cui potrete parlare di tutto quello che vi più vi interessa.

filosofia in sala insegnanti

Messaggioda tiziano il 31/01/2011, 18:05

Stavo bivaccando in sala insegnanti poiché gli studenti stamane svolgevano la consueta amena assemblea d'istituto. C'era accanto a me un collega informatico che si stava baloccando con un oggetto curioso: un mucchietto di palline magnetizzate (acquistate in rete) con cui si potevano fare infinite forme, ma non un mucchietto qualsiasi, bensì esattamente sei al cubo; infatti ci si poteva formare un cubo, ma anche triangoli, prismi, ecc. ecc. Completava la triade di oziosi (quindi di potenziali filosofi) un prof. di matematica duro e puro. Mentre ci si divertiva ad inventar forme si rammentavano i solidi platonici, la crisi pitagorica per i numeri irrazionali, le stringhe cosmiche ed altre questioncelle di tal fatta (la solita storia: mentre in aula si annoia e ci si annoia, fuori dall'aula ci ricordiamo di essere degli intellettuali, perbacco!). Comunque m'è venuto di raccontare un fatto autobiografico (se qualcuno lo ha letto ne troverà cenno anche in "Minima filosofia"): un seminario con dei diaconi, due filosofi, uno cattolico e uno agnostico (io) e il vescovo. Io mi trovo ad affermare che tutte le prove a sostegno dell'esistenza di Dio sono fallaci, qualcuna perfino logicamente truffaldina; gli sguardi attoniti stupiti sdegnati dei diaconi si rivolgono al vescovo che però, con loro meraviglia, annuisce, è d'accordo con me! Allora aggiungo che l'unico argomento che a mio parere potrebbe deporre a favore dell'esistenza divina è proprio la matematica, perché il pi greco, la serie di Fibonacci, la sezione aurea ecc. sembran tutto tranne che prodotti aleatori. Insomma, se c'è Dio s'è divertito anche lui col mucchietto delle palline.
Ciao.

Tiziano
tiziano
 
Messaggi: 206
Iscritto il: 24/06/2010, 16:07

Re: filosofia in sala insegnanti

Messaggioda jimiBoy il 01/02/2011, 18:00

eheheh :lol:
Fantastico direi! Ci sarei voluto essere solo per vedere le faccie dei diaconi e degli altri nel momento in cui
il vescovo annuiva concordando con il tuo parere tiziano :D
Sono sicuro che alla fine anche loro concordavano con te, per il semplice fatto che il vescovo ha annuito.
La scienza per definizione dimostra le proprie tesi o quanto meno ci prova e si illude di riuscirci, di parere opposto è la religione che basa TUTTO il suo essere sulla VERITA della fede. Una comoda soluzione a tutte
le incoerenze religiose, ma anche il perno su cui si basa la vera "bellezza"' di quest'ultima.
Credere nella fede,nel PROPRIO dio al di sopra di qualsiasi dubbio o scienza da una sensazione di protezione e sicurezza.
Concordo pienamente con te tiziano. Credo anch'io che l'anello di congiunzione tra scienza e religione sia paradossalmente la matematica. E più precisamente proprio la teoria sugli infiniti. Pi greco.. Fibonacci e quant'altro..
Là dove si necessita di un processo di approssimazione dell'informazione scientifico/matematica è proprio lì
che si insinua il divino. Lo spazio.. Un numero periodico.. etc. DIO, o forse meglio dire "l'ignoranza umana".
Cosa ne pensi ?

PS. Utenti del forum date un occhiata a questo progetto di google.. degno di lode direi :
http://www.googleartproject.com/
Immagine
Blues is easy to play, but not to feel

♪▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ღ۩۞۩ღ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬♪

SHUT UP AND ENJOY THE MUSIC!

♪▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ღ۩۞۩ღ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬♪

Immagine
Avatar utente
jimiBoy
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 06/07/2010, 12:00

Re: filosofia in sala insegnanti

Messaggioda tiziano il 02/02/2011, 17:34

Sinceramente penso che non so cosa pensare.
Intanto perché non essendo un matematico non so andare oltre lo stupore per questa corrispondenza tra cosmo e matematica; inoltre perché so che la matematica è cosa umana, invenzione e finzione, quindi mi rimane il dubbio che in fondo la corrispondenza sia solo apparenza; infine so che questa corrispondenza spesso neanche c'è, tant'è che i fisici riempiono le loro formule matematiche di costanti (che, leggo da qualche parte, servono a far tornare conti che altrimenti non tornerebbero). Cosicché rimango ai bordi del pensiero di un ipotetico demiurgo matematico da agitare come spauracchio davanti ai credenti più sprovveduti ma senza crederci per nulla.
Per me tanto ormai ho già deciso: o dio esiste o non esiste, per me fa lo stesso; il vero problema è se dio sia buono o no, perché se il dio è indifferente alle sorti del cosmo creato per me creatura la sua esistenza è altrettanto indifferente. Let it be.

Tiziano

ps: mi viene in mente che tra noi ce n'è uno (Sisma86?) che ha fatto studi matematici, da qualche parte nel forum l'ho letto. Dovremmo sentire la sua opinione.
tiziano
 
Messaggi: 206
Iscritto il: 24/06/2010, 16:07

Re: filosofia in sala insegnanti

Messaggioda fabiana il 03/02/2011, 12:41

Ciao ragazzi, è da un pò che manco dal forum purtroppo ma trovo davvero interessante questo nuovo argomento,ma francamente non riesco a capire bene come può la matematica provare l esistenza del divino. Qualcuno mi aiuta a capirci qulcosa pi più??

Grazie :)

Fabiana
fabiana
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 14/04/2010, 16:50

Re: filosofia in sala insegnanti

Messaggioda jimiBoy il 03/02/2011, 14:03

per Tiziano : ho inviato un messaggio privato a sisma vediamo se risponde

per Fabiana :
Sono solo parole al vento Fabiana :) Intendevo che la matematica (che è una cosa come diceva
Tiziano creata dall'uomo e che permette di dimostrare molti principi scentifici) in alcuni teoremi e in
alcune branche necessita di un "approssimazione" non permette calcoli esatti ma si approssima per
l'appunto il risultato. Questo sopratutto quando si parla degli infiniti, in quanto è un concetto che
anche matematicamente è inesprimibile con esattezza. Spesso il concetto di immenso, di infinito è
associato a dio quindi il mio era un modo per collegare la cosa più pragmatica che c'è, la matematica,
al fatto che concetti come l'infinito non sono razionalizzabili (quanto meno con l'attuale conoscenza
umana) e quindi diviene quasi un atto di FEDE per così dire :lol:
Immagine
Blues is easy to play, but not to feel

♪▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ღ۩۞۩ღ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬♪

SHUT UP AND ENJOY THE MUSIC!

♪▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ღ۩۞۩ღ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬♪

Immagine
Avatar utente
jimiBoy
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 06/07/2010, 12:00

Re: filosofia in sala insegnanti

Messaggioda fabiana il 03/02/2011, 16:49

ahhahaha okay okay capito grazie :D ,ma la pensi così anche tu Tiziano o credi ci sia qualcosa di più complesso dietro??!

Fabiana
fabiana
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 14/04/2010, 16:50

impreparato

Messaggioda tiziano il 03/02/2011, 17:55

ohibò! Sono impreparato.....
Cara Fabiana, ho già detto che non so che pensare. ma se proprio devo pensare allora penso che se ci fosse un dio dovrebbe essere per l'appunto un matematico, dato che pare che si possa descrivere il cosmo attraverso degli algoritmi; però 1. rimarrebbe il dubbio che in realtà la matematica sia una razionalizzazione a posteriori della mente umana, e/o 2. che la matematica sia una negazione della divinità, in quanto si darebbe come vincolo necessario ad un ente (?) che non dovrebbe sopportare alcuna necessità.
Il fatto è che anche in questa questione teologica siamo alla prese con la consapevolezza della nostra inevitabile finitezza et ignoranza. Noi siamo dentro il cosmo quindi possiamo conoscere al massimo il cosmo stesso, nulla di più. Come se vivessimo dentro una stanza chiusa da cui non possiamo uscire, per cui su ciò che c'è fuori possiamo solo elaborare ipotesi (d'altra parte credo che in ciò propriamente consista l'essenza della filosofia) che non è possibile verificare. Qualcuno si è scelto un'ipotesi preferita e ha deciso che essa è verità: l'atto di fede. Il fedele dunque non dimostra né prova, semplicemente crede, anche l'assurdo (che è quanto infine sosteneva Tertulliano). Chi s'accontenta gode, io ahimé non godo, poiché non credo.
Tuttavia ci tengo a ribadire che per me il problema è un altro: se il cosmo è stato creato per funzionare come una macchina perpetua che esista un dio o no non importa, non cambia niente. Credere o non credere la mia vita non cambia, sto comunque come d'autunno sugli alberi le foglie :cry:

ite missa est

Tiziano
tiziano
 
Messaggi: 206
Iscritto il: 24/06/2010, 16:07

Re: filosofia in sala insegnanti

Messaggioda Sisma86 il 04/02/2011, 12:22

Infine tutto resta ineluttabilmente relativo!
L'esistenza e quello che ne fa parte diventa un inevitabile punto di vista!
Per i non credenti la stanza più grande immaginabile è il cosmo, l'universo.
Platone parlò della caverna, una delle sue metafore più famose. Per chi crede in dio le cose
sicuramente si semplificano enormemente, quest'entità sempiterna non ha falle di ragionamento
non esiste qualcosa al di sopra di essa, non è ingannata da entità superiori ad essa. E' l'inizio
e la fine, l'alfa e l'omega e chi più ne ha più ne metta. Ti avvolge come una sciarpa calda la
'consapevolezza' dell'esistenza di dio. Si parlava di matematica.. Mhà.. Sinceramente non ci vedo
una presenza divina in tale scienza, o meglio nei suoi limiti...
L'approssimazione degli infiniti di cui parlava jimiboy o anche l'introduzione delle costanti di errore di cui parlava tiziano dal mio misero punto di vista non sono altro che una riprova dell'ignoranza umana, la matematica essendo creata dall'uomo (anche se nata inizialmente dall'osservazione della natura.. come tutte le scienze) è proprio in quanto tale soggetta ad errore.
Avendo l'uomo dimostrato molti principi grazie alla matematica ed essendo quest'ultima spesso soggetta ad
errore per il principio di induzione anche questi ultimi ne diventano soggetti.. Infine l'uomo diventa prigioniero delle sue stesse spiegazioni su di un mondo (o meglio una stanza) che egli stesso ha creato.
Avatar utente
Sisma86
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 08/12/2009, 23:20

Re: filosofia in sala insegnanti

Messaggioda fabiana il 04/02/2011, 13:46

Oky grazie Tiziano adesso la cosa mi è un pò più chiara...
fabiana
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 14/04/2010, 16:50


Torna a OffTopic